About anarchy

Posts by anarchy

venerdì 25 novembre all’arrotino

cena benefit sabato 19 novembre

Insieme ad alfredo contro carcere e stato

Ecco una serie di recenti azioni che si uniscono alla lotta di Alfredo,
detenuto in 41bis, in sciopero della fame dal 20 ottobre ’22:

Trento: vetrine spaccate in solidarietà ad Alfredo

https://ilrovescio.info/2022/11/15/trento-vetrine-spaccate-in-solidarieta-ad-alfredo/

Roma: Ridisegnata una via in solidarietà ad Alfredo, Anna, Juan e Ivan: “abbiamo infranto le vetrine e i bancomat di Unicredit, Benetton e Banca Popolare di Milano e lanciato petardoni alla Rai in solidarietà con i compagni e la compagna anarchica in sciopero della fame.”
https://ilrovescio.info/2022/11/14/roma-ridisegnata-una-via-in-solidarieta-ad-alfredo-anna-juan-e-ivan/

Torino: interrotta conferenza del vicedirettore della Stampa ad artissima
contro 41bis ed ergastolo ostativo
https://ilrovescio.info/2022/11/15/torino-interrotta-conferenza-del-vicedirettore-della-stampa-ad-artissima-contro-41bis-ed-ergastolo-ostativo/

Roma – Sabotaggio linee treni in solidarietà ad Alfredo Cospito
https://ilrovescio.info/2022/11/14/6-novembre-roma-sabotaggio-linee-treni-in-solidarieta-ad-alfredo-cospito/

Vernice rossa e scritte sulla facciata della sede Rai di Cagliari
https://www.rainews.it/tgr/sardegna/articoli/2022/11/vernice-rossa-e-scritte-sulla-facciata-della-sede-rai-di-cagliari-35f1992b-e31a-4be4-94d7-ca743f42a0e7.html

Berlino: Fuoco di solidarietà per Alfredo Cospito
https://infernourbano.altervista.org/berlino-germania-fuoco-di-solidarieta-per-alfredo-cospito/

Apprendiamo di questo grande gesto di solidarietà contro il 41bis da parte di Nicola De Maria, prigioniero delle BR-Colonna Walter Alasia. Un gesto ancora più forte se pensiamo che parliamo di un compagno che da decenni vive in carcere e che con questa azione può peggiorare la propria posizione. Grazie Nicola!

“Crisi, guerra, repressione contro i lavoratori, disoccupati, studenti. In questo contesto si è ultimamente estesa l’applicazione del regime
carcerario del 41bis per i prigionieri rivoluzionari; un regime che mira all’annientamento della loro identità e integrità psico-fisica. Il
9/11/2022 ho prolungato l’aria in
– solidarietà con Alfredo Cospito, prigioniero anarchico in sciopero della
fame ad oltranza nel carcere di Bancali-Sassari contro il 41bis;
– solidarietà con i prigionieri delle Brigate Rosse-PCC, Nadia Lioce, Marco Mezzasalma, Roberto Morandi, che da più di 17 anni resistono al regime 41bis”.

Nicola De Maria militante prigioniero delle Brigate Rosse-Colonna Walter Alasia

 

Intervento a Lecco

Venerdì 11 ottobre è stato fatto un intervento “a sorpresa” in solidarietà ad Alfredo e a fianco di Juan, Ivan e Anna in sciopero della fame contro 41bis ed ergastolo ostativo, leggendo e distribuendo il seguente volantino durante il convegno dell’Associazione Comunità Il Gabbiano.
L’associazione si occupa di diverse tematiche, fra cui il carcere.
Erano presenti altre associazioni, come Antigone, e rappresentanti di diverse istituzioni tra le quali Ufficio di esecuzione penale esterna,
Servizi per le dipendenze (Sert) e per la salute mentale (CPS). Ma soprattutto erano presenti gli ospiti delle comunità terapeutiche del
Gabbiano ai quali abbiamo voluto rivolgerci in modo particolare poiché, come alcuni referenti dell’associazione, hanno provato sulla propria pelle l’orrore del carcere nelle sue diverse espressioni.

corteo a roma sabato 12 novembre

https://radioblackout.org/2022/11/aggiornamenti-su-alfredo-cospito-e-manifestazione-a-roma/

indirizzo dei compagni in sciopero della fame e aggiornamenti

Invitiamo a scrivere ai compagni,

Alfredo Cospito
CC Bancali
Loc. Bancali
07100 Sassari

Juan Antonio Sorroche Fernandez
CC di Terni
Str. delle Campore, 32
05100 Terni (TR)

Ivan Alocco
n. d’écrou 46355
M. A. de Villepinte
93420 Seine-Saint-Denis
France

Anna Beniamino
C. C. Rebibbia femm.
Via Bartolo Longo 92
00156 Roma

AGGIORNAMENTI:

Berlino, Germania: Fuoco di solidarietà per Alfredo Cospito

Lipsia, Germania: Incendiati alcuni furgoni delle aziende SPIE e MIELE in solidarietà con i compagni imprigionati

https://radiocane.info/verba-manent/

Atene, 9/11: striscione e scritte per Alfredo durante lo sciopero generale

https://de.indymedia.org/sites/default/files/2022/11/87839.JPG

Giovedì 10 Novembre all’Arrotino

La solidarietà in mille forme

COMUNICATO DI ANNA BENIAMINO
Due notizie dai siti:
Anzola dell’ Emilia (Bologna): incendiati camion della MARR

La notte del 5 novembre 2022 abbiamo incendiato alcuni camion della MARR.
MARR è un’azienda da anni coinvolta nel rifornimento dei pasti di carceri e centri di espulsione per immigrati. Il suo profitto si regge sulla reclusione di migliaia di persone.
Quello che abbiamo fatto è per tutti i pasti di merda che consegnano.
È per tutte le persone che si ammalano a causa di un’alimentazione malsana nelle strutture rifornite da questa azienda.
Ed è soprattutto per chi ha scelto di lottare in carcere, proprio rinunciando al cibo.

SIAMO CON ALFREDO COSPITO, PRIGIONIERO ANARCHICO NELLA SEZIONE 41 BIS DEL CARCERE DI BANCALI IN SARDEGNA, IN SCIOPERO DELLA FAME DAL 20 OTTOBRE CONTRO IL 41 BIS E L’ERGASTOLO OSTATIVO.
SIAMO CON IVAN ALLOCCO, JUAN SORROCHE E ANNA BENIAMINO, PRIGIONIERI ANARCHICI CHE HANNO ADERITO ALLO SCIOPERO DELLA FAME UNENDOSI ALLA LOTTA DI ALFREDO (apprendiamo la scelta di Anna successivamente alla nostra azione).

Rivendicazione dell’attacco incendiario contro un’antenna in solidarietà con Alfredo Cospito (Grugliasco, 3 novembre 2022)

3 NOVEMBRE A GRUGLIASCO (TORINO)

SABOTATA CON IL FUOCO ANTENNA 5G

ALFREDO COSPITO FUORI DAL 41 BIS

41 BIS = TORTURA!

PER L’ANARCHIA

 

SS 39-Aprica (So)
Dal 31/10 per alcuni giorni un messaggio contro le olimpiadi, ennesimo passo verso il totale sfruttamento del territorio montano, e in solidarietà ad Alfredo è rimasto visibile ai molto turisti di passaggio.
A fianco di chi lotta contro la vera devastazione e saccheggio dei territori da parte dello Stato, solidarietà e complicità con Alfredo, Juan e Ivan in sciopero della fame.

Exif_JPEG_420

 

20° giorno di sciopero della fame di Alfredo

Aggiornamento sulla situazione di Alfredo Cospito in sciopero della fame dallo scorso 20 ottobre contro il 41bis e l’ergastolo ostativo.
Alfredo ad oggi ha perso 16 chili, sta complessivamente in buona salute. Non sta ancora prendendo integratori. Inforniamo inoltre che è stato fissato per il primo dicembre il riesame della disposizione di 41bis nei suoi confronti. L’udienza è molto importante in quanto dovrà pronunciarsi sulla legittimità della decisione del precedente ministro della giustizia Marta Cartabia di applicazione del regime carcerario del 41 bis contro il nostro compagno.

ANNA IN SCIOPERO DELLA FAME

Apprendiamo che stamattina, lunedì 7 novembre, Anna Beniamino ha dichiarato l’inizio d’uno sciopero della fame in solidarietà ad Alfredo e al fianco di Juan ed Ivan. Non appena possibile diffonderemo aggiornamenti.
Forza ai compagni prigionieri e a tutti quelli che fuori dal carcere
stanno appoggiando la loro lotta.

 

ALTRE AZIONI DI SOLIDARIETA’ dai media di regime

“Assassini”: vandali nella notte imbrattano la sede dell’amministrazione penitenziaria a Cagliari

 

Azioni di solidarietà

RIPETITORE DATO ALLE FIAMME IN PROVINCIA DI TRENTO

https://www.ladige.it/territori/vallagarina/2022/11/05/ripetitore-telefonico-dato-alle-fiamme-a-trambileno-si-segue-la-pista-anarchica-1.3349965

OCCUPAZIONE DI UNA GRU ALLA SCALA DI MILANO

Dalle prime luci di domenica 6 novembre due compagni hanno occupato la gru del cantiere del Teatro alla Scala di Milano in solidarietà allo sciopero della fame di Alfredo, Juan e Ivan contro il 41 bis e l’ergastolo ostativo. Sotto si è formato un presidio, che si è sciolto alle 17 quando i due compagni sono scesi dalla gru.